276°
Posted 20 hours ago

Studi Biografici e Bibliografici Sulla Storia Della Geografia in Italia, Volume II

£9.9£99Clearance
ZTS2023's avatar
Shared by
ZTS2023
Joined in 2023
82
63

About this deal

I biografati sono suddivisi in cinque "classi": nella prima sono raccolti i re e i guerrieri, nella seconda gli scienziati, nella terza i letterari, nella quarta gli artisti, nella quinta le donne illustri. Rispetto agli esempi della classicità, dai quali trae ispirazione, [12] un forte elemento di novità è rappresentato dall'introduzione di elementi narrativi e dalla contestualizzazione storica, che umanizzano i ritratti femminili, non più semplici simboli o figure allegoriche; l'obiettivo dell'autore è soprattutto quello di interessare e di stupire, esercitare le sue doti di narratore, oltre che di svolgere, per mezzo di questi racconti, una funzione moralizzatrice. Natalie Zemon Davis, pur riconoscendo che questa produzione pone le fondamenta per la documentazione dell'attività femminile del passato, ne denuncia i pericoli di astrazione dal contesto storico, la scarsa riflessione operata sui ruoli sessuali - in quanto ristretta all'orizzonte di un solo sesso - e sui cambiamenti storici, la specificità e la parzialità del pubblico di riferimento.

Actes du colloque organisé par le Dipartimento di storia dell’Università degli studi di Firenze, l’École française de Rome et le Comune di Firenze «Progetto donna», Florence 11 et 12 juin 1999, Firenze, 1999, pp. Ai suoi inizi negli anni settanta del Novecento la storia delle donne tratta i repertori di donne illustri - rappresentanti culture, epoche, contesti diversi e scritti più da uomini che da donne - con una certa condiscendenza, non sapendo cosa fare di questo genere che sembra rappresentare per gli studi allora avviati più un pericolo che una risorsa. EN) Mary Spongberg, Barbara Caine, Ann Curthoys (a cura di), Female biography, in Companion to Women’s Historical Writing, New York, Palgrave, 2005, p.La maggior parte del testo consiste in brevi biografie femminili tratte dalla storia e dalla mitologia, all'interno delle quali l'autrice applica un confronto diretto tra esempi di eccellenza maschile e femminile.

Nel 1815 l'editore e tipografo Nicolò Bettoni pubblica Vite e ritratti di donne illustri, ventiquattro biografie cui contribuisce, fra le altre, la letterata veneziana Isabella Teotochi Albrizzi con il suo saggio su Vittoria Colonna. We appreciate your understanding of the imperfections in the preservation process, and hope you enjoy this valuable book.Actes du colloque organisé par le Dipartimento di storia dell’Università degli studi di Firenze, l’École française de Rome et le Comune di Firenze «Progetto donna», Florence 11 et 12 juin 1999, Firenze, 1999.

Based upon the short but fruitful life of illness-racked Italian poet and philosopher Giacomo Leopardi.EN) Millicent Garrett Fawcett, Some Eminent Women of Our Times Short Biographical Sketches, London, Macmillan, 1889, OCLC 1298032317. Un repertorio a carattere "regionale" vede la luce negli anni cinquanta, il Dizionario delle donne celebri piemontesi (1853). Ilaria Porciani, Il Plutarco femminile, in Simonetta Soldani (a cura di), L’educazione delle donne, Milano, Franco Angeli, 1989, pp. EN) Gerda Lerner, Placing Women in History: A 1975 Perspective, in Berenice Carroll (a cura di), Liberating Women’s History: Theoretical and Critical Essays, Urbana, University of Illinois Press, 1976, p.

A look at the life of painter Vincent van Gogh during the time he lived in Arles and Auvers-sur-Oise, France. Secondo Ascenzi, se rapportata all'età dell'Illuminismo, la maggior parte di questa produzione incentrata sulle donne celebri e l'ampia pubblicistica rivolta all'istruzione delle ragazze segnerebbero un'involuzione della posizione culturale e sociale femminile: rispetto al modello di donna istruita, autonoma, consapevole dei propri diritti del secolo precedente, sarebbe prevalsa nell'Ottocento un'immagine femminile subalterna, funzionale all'ordinamento familiare patriarcale, anche se riletta in termini patriottici. Definitions and other text are available under the Creative Commons Attribution-ShareAlike License; additional terms may apply.Carolina Bonafede, Cenni biografici e ritratti d'insigni donne bolognesi : raccolti dagli storici più accreditati dalla signora Carolina Bonafede, Bologna, Tipografia Sassi nelle Spaderie, 1845. EN) Mary Spongberg, Catalogs of women, in Mary Spongberg, Ann Curthoys, Barbara Caine (a cura di), Companion to Women's Historical Writing, Houndmills, Palgrave Macmillan, 2005, pp. Il genere biografico, nella sua accezione moderna, raggiunge la sua formale codificazione alla fine del Settecento.

Asda Great Deal

Free UK shipping. 15 day free returns.
Community Updates
*So you can easily identify outgoing links on our site, we've marked them with an "*" symbol. Links on our site are monetised, but this never affects which deals get posted. Find more info in our FAQs and About Us page.
New Comment